Ecco il Mostro di Loch Ness trovato dal satellite

Finalmente sembra ci siano le prove evidenti del mostro di Loch Ness, uno dei più grandi misteri che l'uomo ricordi.

Loch Ness è un grande lago situato nella Scozia, nelle Highland, dove da secoli si avvista una creatura marina particolare, molto misteriosa.
Sono oltre 1.000 anni che Nessy, come ormai affettuosamente viene chiamata fa capolino, ma stavolta è stata immortalata da un satellite.
la prima volta che fu avvistato Nessy fu addirittura 1.500 anni fa, da un monaco cristiano.

Il lago di acqua dolce, lungo oltre 30 chilometri ha come sua peculiarità quello di essere spesso avvolto dalla nebbia, ma il satellite stavolta sembra essere stato particolarmente fortunato ed aver immortalato la mitica creatura del lago di Loch Ness, come potete vedere di seguito:

Vicenda F-35: prime bugie del Governo Renzi

Renzi ha promesso una riduzione da 90 a 45 cacciabombardieri F-35 ma ora con un escamotage la stessa Ministro della Difesa, Roberta Pinotti prende tempo.

I pagamenti degli F-35 non sono stati cancellati, ma semplicemente CONGELATI, e intorno alla fine del 2014, quando il Libro Bianco della Difesa verrà redatto, si prenderanno delle decisioni.
E' questo quello che è emerso da un'intervista del Ministro Roberta Pinotti a Le invasioni barbariche, ieri sera.

Per capirsi bene, non si è deciso praticamente nulla, si è solo rinviata a data da destinarsi una decisione, un atteggiamento che sembra sia diventato distintivo del Governo Renzi.

Pensioni e Stipendi: cosa accadrà col Governo Renzi

Dopo gli annunci di ieri pomeriggio, Renzi la sera è andato a Porta a Porta per spiegare altri concetti sulle politiche pensionistiche del suo Governo e sull'aspetto dei super stipendi dei manager della Pubblica Amministrazione in Italia, ma non solo.
Poco dopo gli annunci di Renzi, proprio pochi minuti dopo,  è arrivata una doccia fredda da parte della BCE, che faceva notare che: "Non c'é alcun progresso tangibile sul rientro del deficit in Italia" .
Il bollettino di marzo della BCE (sicuramente tirato fuori al momento opportuno, cioè pochi minuti dopo gli eclatanti annunci di Renzie, nonostante sia stato specificato che non era in risposta a questi) anzi esorta l'Italia a fare dei passi avanti nella diminuzione del debito pubblico, portandolo ad un livello inferiore del 2,9%, ance se dovrebbe arrivare ad un 2,3%. "Le pensioni superiori ai 3.000 euro non verranno toccate."

Riforma pensioni: settimana decisiva

Questa settimana sarà decisiva per la riforma delle pensioni in Italia.
Pensioni in anticipo
Renzi dovrà studiare un pacchetto di soluzioni da presentare alla Merkel il 17 Marzo, pacchetto che includerà provvedimenti per rilanciare il lavoro e abbassare la spesa sulle pensioni.

Già da oggi si vocifera sul fatto che si attingerà dalle pensioni d'oro per recuperare denaro, come?
Ancora non si sa bene, ma ripetiamo : questa settimana è decisiva per il Governo Renzi su questo fronte, intanto........